POP - Il prete

 

POP – Il prete (in russo: Поп): è un film drammatico russo del 2009 diretto da Vladimir Khotinenko.

Trama

Il film inizia nel giugno del 1941 nella campagna di Tihoe in Lettonia. Il sacerdote Aleksandr svolge i compiti del suo ministero, aiutato dalla moglie Alevtina. Alcuni giorni dopo il suo arrivo nella chiesa del villaggio, l’esercito tedesco occupa l’intera area. I nazisti desiderano riaprire le chiese ortodosse chiuse dalle autorità sovietiche e ripristinare il culto religioso al fine di conquistare le simpatie delle popolazioni locali. Padre Aleksandr riceve, poco tempo dopo, la richiesta di recarsi in missione nella regione di Pskov. Un edificio della Chiesa ortodossa, confiscato e trasformato in sala per proiezioni di film e attività ricreative, viene nuovamente consacrato e riconsegnato al suo antico uso religioso; la campana della chiesa è ritrovata nel vicino lago.

La vita sotto i nazisti è difficile e il sacerdote deve sapere mantenere, nelle sue azioni quotidiane, un equilibrio tra il fedele servizio cristiano e la lealtà nei confronti del suo Paese e popolo. Una scena toccante è la Liturgia pasquale, celebrata insieme ai prigionieri di guerra dell'Armata Rossa circondati da guardie tedesche. Aleksandr e Alevtina adottano dei bambini orfani ed ebrei. Alevtina si ammala durante il servizio caritatevole svolto nei confronti dei prigionieri di guerra e decide di allontanarsi spontaneamente da casa e dai familiari per non mettere a rischio le loro vite, perdendosi in una tempesta di neve. La trama si conclude con le autorità sovietiche tornate al potere e il prete imprigionato dall'NKVD.

L'epilogo mostra il sacerdote alcuni decenni dopo, visitato dagli orfani che aveva salvato molti anni prima.

Cast

  • Sergei Makovetsky nel ruolo di padre Aleksandr Ionin;
  • Nina Usatova nel ruolo della presbitera Alevtina;
  • Liza Arzamasova nel ruolo di Eva;
  • Kirill Pletnyov nel ruolo di Aleksandr Lugotintsev;
  • Yuri Tsurilo nel ruolo del metropolita Sergio.

 

Diretto da Vladimir Khotinenko;
Prodotto da Vera Malysheva, Natalia Gostyushina e Sergei Kravets;
Protagonisti: Sergei Makovetsky, Nina Usatova e Liza Arzamasova;
Musica di Alexey Rybnikov;
Cinematografia di lya Dyomin;
Società di produzione: Enciclopedia ortodossa;
Data di rilascio: 20 settembre 2009;
Tempo di esecuzione: 130 minuti;
Nazione: Russia;
Lingua: russa;
Sottotitoli: italiano (a cura della redazione di www.hristos.it).

 

You have no rights to post comments. Only registered users can write a comment - Tu non hai diritto a lasciare un commento. Solo gli utenti registrati possono scrivere un commento.

Hristos

La Chiesa non è la barca personale di qualcuno, né del papa, né del patriarca, né del vescovo. Nessuno può far tacere lo Spirito nella Chiesa, nei fedeli.

San Paisios del Monte Athos

Ultimi articoli

Prossima festività

© 2020 Hristos. All Rights Reserved. Designed By Domenico Oliveri.