Frequentare la chiesa

Quello che accade nel tempio non può essere replicato a casa – Forse la ragione più importante per avere una frequenza settimanale in chiesa, giace nel fatto che solo in chiesa possiamo ricevere la Santa Comunione.

frequentare la chiesaNegli anni, ho incontrato persone che hanno scelto di non unirsi ad una Chiesa, scegliendo piuttosto di "adorare" da casa. Alcuni si sono convinti che la chiesa sia una perdita di tempo, e sentono di poter essere vicini a Dio mentre restano a casa la domenica mattina. Altri credono che nessuna delle chiese insegni la Bibbia secondo la loro interpretazione, e scelgono di adorare nel privato della propria casa, sentendosi sicuri che non dovranno sentire nessun falso insegnamento.

Alcune persone hanno scelto di allontanarsi dalla chiesa a causa di un vecchio conflitto con un membro del clero, o perché si sono stancate di sentire richieste di denaro, convincendosi che i soldi siano meglio spesi se dati ad un ente di beneficenza (in realtà, chi va in chiesa abitualmente tende a dare in beneficenza di più di chi non ci va).

Addirittura, alcuni permettono che la paura del virus Covid-19 gli impedisca di ricevere il Corpo e il Sangue di Cristo, come se ciò li esponesse alla pandemia. Costoro ignorano il fatto che la comunione porta alla guarigione del corpo e dell'anima e, nella loro mancanza di fede, temono che non sia così.

In verità, Dio ci ha dato la Chiesa proprio perché fosse il luogo in cui poter crescere spiritualmente, e in cui godere della protezione e della benedizione derivanti dal contatto con gli altri credenti, ogni settimana. Proprio come in una famiglia terrena, non sempre apprezziamo la presenza degli altri membri, ma, spesso, sono proprio quei momenti difficili e scomodi ad aiutarci maggiormente nella crescita. Inoltre, ci sono benedizioni che non riceveremmo mai se rimanessimo separati dai nostri fratelli Cristiani.

In Luca 4,16 leggiamo che Nostro Signore Gesù Cristo era regolarmente al tempio: "Si recò a Nazareth, dov'era stato allevato e, com'era solito, entrò il giorno di Sabato nella sinagoga." Era una pratica regolare di Cristo quella di andare in chiesa: "com'era solito, entrò il giorno di Sabato nella sinagoga." Se Nostro Signore Gesù ha posto come priorità l'incontro con altri credenti, come possiamo scusarci dall'imitare il suo esempio?

Forse la ragione più importante per avere una frequenza settimanale in chiesa, giace nel fatto che solo in chiesa possiamo ricevere la Santa Comunione. Infatti, Nostro Signore è arrivato al punto di dire che: a meno che non mangiamo della Sua carne e non beviamo del Suo sangue, non avremo vita in noi (Giovanni 6,53). È nella ricezione dei Santi Misteri che riceviamo la grazia necessaria per crescere spiritualmente, e dove ci è dato di vivere in tutta santità e verità.

Infine, l'abbandono del culto collettivo addolora lo Spirito Santo, il quale vive all'interno del singolo credente, e della Chiesa nel suo insieme. Dire che stiamo bene senza i nostri fratelli di fede danneggia la verità, ovvero che siamo uniti a Cristo sia a livello individuale, sia tutti insieme.

Con amore in Cristo,
Egumeno Tryphon

 

timbro hristos 326x327

 

Copyright © 2019 - 2021 Hristos – Tutti i diritti riservati

Fonte: blogs.ancientfaith.com/morningoffering/2020/12/church-attendance/?fbclid=IwAR1zxhukeox17Lq3-HDYjDse3IC9dnxJVRf-c-amF1GUiV12JMZoCE4_GXg

La rubrica in italiano, L'Offerta del mattino, nasce con la benedizione di p. Tryphon

Traduzione libera a cura di Milo (Giovanni) FellettiMilo Felletti.resized128 128Collaboratore — Sono nato nel 1993 a Bologna, città che mi ha visto crescere e dove tuttora risiedo. Nel 2018 ho iniziato a leggere il Nuovo Testamento e al termine di un percorso, durato 15 mesi, sono stato battezzato nella Chiesa ortodossa col nome di Giovanni. per hristos.it

 

 

Potresti essere interessato a...

Il Credo antico
Il Credo antico Il potere trasformatore di un Credo immutato – Attaccandosi alla Sua antica Tradizione, ispirata da Dio, la Chiesa prende a cuore le radici mistiche e sacrame... 125 views padre Tryphon
La Tradizione
La Tradizione Così dunque, fratelli, state saldi e ritenete gli insegnamenti che vi abbiamo trasmessi sia con la parola, sia con una nostra lettera. Mentre il Protestant... 2562 views Administrator
Nascondere i nostri peccati
Nascondere i nostri peccati Quando nascondiamo i nostri peccati dal nostro confessore – Alcune persone mi hanno riferito in privato di avere esitato nel confessare certi peccati, per pau... 107 views padre Tryphon
Ascetèrio
Ascetèrio {m4v}asceterio_cmps{/m4v} Il tepore del sole di un giorno di febbraio discioglie le congelate nevi e l'acqua, in piccoli rigagnoli, rinvigorisce il fiume Crna ... 538 views administrator

Commenti offerti da CComment

Bacheca

Eletto il nuovo patriarca della Chiesa ortodossa serba

Giovedì, 18 Febbraio 2021 22:08

Sua Eminenza il Metropolita Porfirije di Zagabria e Lubiana è stato eletto 46° Patriarca della Chiesa ortodossa serba dopo la dormizione, a novembre,...

Risultati del Sinodo georgiano: nessun tentativo di rovesciare il Patriarca

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:32

Tbilisi. Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Georgiana si è riunito oggi a Tbilisi sotto la presidenza di Sua Santità Catholicos-Patriarca, Ilia II...

Mappa interattiva parrocchie ortodosse romene in Italia

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:14

Roma − Il Vescovado ortodosso romeno d'Italia ha messo a disposizione dei fedeli una mappa interattiva delle sue parrocchie con un link a ciascun...

Le parrocchie ortodosse ucraine a sostegno dei bambini malati di cancro

Sabato, 13 Febbraio 2021 18:52

Kiev - Ucraina. Nella festa di Presentazione del Signore al Tempio e della Giornata mondiale dei bambini colpiti dal cancro, con la benedizione di Sua...

L'organizzazione giovanile ortodossa

Mercoledì, 10 Febbraio 2021 15:04

La redazione di Hristos è lieta di far conoscere ai nostri lettori una importante organizzazione giovanile dei paesi balcanici, la Confraternita dell...

« »

Prossima festività