Mt 11, 27-30 (Mattutino); Mc 5, 1-20 (Liturgia)

matteo apostol250

 

i 6 sml Signore ha detto ai suoi discepoli: "Tutto mi è stato dato dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare. Venite a me voi tutti affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete il mio giogo su di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete riposo per le vostre anime. Il mio giogo infatti è soave e il mio carico è leggero". [Mattutino]

 

 

 

  separatore

 

marco apost 1

 

i 10807 sm

n quel tempo Gesù giunse all'altra riva del mare, nella regione dei Gherghesèni. Come scese dalla barca, subito gli venne incontro dai sepolcri un uomo con uno spirito impuro. Egli aveva la sua dimora nei sepolcri e nessuno più riusciva a tenerlo legato neanche con catene, perché più volte era stato legato con ceppi e catene, ma aveva sempre strappato da sé le catene e infranto i ceppi, e nessuno aveva la forza di domarlo. Sempre, di notte e di giorno, stava tra i sepolcri e sui monti, gridava e si percuoteva con pietre. Visto Gesù da lontano, corse, si prostrò davanti a lui e urlando a gran voce disse: "Che c'è tra me e te, Gesù, Figlio di Dio, l'altissimo? Ti scongiuro per Dio, non tormentarmi!"

Gli diceva infatti: "Esci dall'uomo, spirito impuro!" E gli domandò: "Che nome hai?" Gli risponde: "Legione è il nome per me, perché siamo molti". E molto lo supplicava perché non lo mandasse fuori da quella regione. Ora c'era là, presso il monte, un grande branco di porci al pascolo. E gli spiriti lo supplicarono dicendo: "Mandaci nei porci, perché entriamo in essi". E subito Gesù lo permise. Gli spiriti impuri uscirono ed entrarono nei porci e il branco si precipitò dal burrone nel mare; erano circa duemila e affogarono nel mare. I mandriani dei porci fuggirono, portarono la notizia in città e nelle campagne. E vennero a vedere che cosa fosse accaduto. Vengono da Gesù e vedono l'indemoniato seduto, vestito e sano di mente, lui che aveva avuto il Legione, ed ebbero paura. Quelli che avevano visto tutto, raccontarono loro che cosa era accaduto all'indemoniato e il fatto dei porci. Ed essi si misero a pregarlo di andarsene dal loro territorio. Mentre risaliva nella barca, quello che era stato indemoniato lo pregava di permettergli di stare con lui. Non glielo permise, ma gli dice: "Va' nella tua casa, dai tuoi, e annunzia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la misericordia che ha avuto per te". Egli se ne andò e si mise a proclamare per la Decapoli ciò che Gesù aveva fatto, e tutti ne erano meravigliati." [Liturgia]

 

Nota di redazione sulle Letture del giornoLe Letture del giorno pubblicate seguono il Calendario giuliano ecclesiastico.

 

timbro hristos 326x327Copyright © 2019 - 2024 Hristos – Tutti i diritti riservati

 

 

Potresti essere interessato a...

La bellezza di Dio
La bellezza di Dio Essere la bellezza di Dio in un mondo tetro - Le nostre azioni e le nostre parole devono rivelare l'amore di Dio a tutti coloro che entrano in contatto con no... 252 views Padre Tryphon
Il tempio ortodosso
Il tempio ortodosso Il legame fra i templi del Vecchio e del Nuovo Testamento – Lo stesso Dio che ci ha creato, e che ha accettato di unire la Sua Divinità alla nostra umanità, è... 1367 views padre Tryphon
È possibile un glossario ortodosso in italiano?
È possibile un glossario ortodosso in italiano? La traduzione del patrimonio cultuale della Chiesa ortodossa nella lingua locale è il primo e il più facile di questi compiti d’integrazione. In questo period... 2051 views Padre Ambrogio
L'Acqua Santa
L'Acqua Santa L'uso dell'acqua santa nella Chiesa Ortodossa - L'uso dell'acqua santa nasce dalla storia del battesimo di Gesù nel fiume Giordano, per mano di San Giovanni B... 384 views Padre Tryphon

Bacheca

Viaggio studio in Montenegro

Giovedì, 10 Marzo 2022 13:47

Uno dei modi migliori per comprendere la cultura e la religiosità di un popolo è quello di conoscere il principale strumento attraverso cui queste vei...

Omelia del Metropolita Onufrij

Martedì, 08 Marzo 2022 19:42

La nostra santa Chiesa ortodossa ucraina ha sempre insegnato, desiderato e predicato l'amore tra le nazioni. Abbiamo auspicato in particolare che ci...

Omelia del Patriarca Kirill nella domenica del perdono

Martedì, 08 Marzo 2022 18:54

Chi sta attaccando l'Ucraina oggi, dove la repressione e lo sterminio delle persone nel Donbass va avanti da otto anni; otto anni di sofferenza e il...

Fermatevi! Nel nome di Dio!

Lunedì, 28 Febbraio 2022 17:40

Il nostro desiderio è di rivolgere un appello a tutti voi: Spegniamo le Tv per un attimo e smettiamo di seguire la propaganda di guerra tramite i mas...

Celebrata la Divina Liturgia presso le reliquie di Sant'Ambrogio di Milano

Martedì, 21 Dicembre 2021 12:34

Questo lunedì è stata celebrata la Divina Liturgia in occorrenza della festa di Sant'Ambrogio secondo il vecchio calendario, presso la Basilica di Sa...

Pyotr Mamonov: “Se solo avessi il tempo per prepararmi!”

Lunedì, 13 Settembre 2021 22:53

Nel film “L'Isola" mi sdraio dentro una bara. È un oggetto austero. Quattro pareti e un coperchio: niente Vangelo, niente icone, niente. Io con che c...

Eletto il nuovo patriarca della Chiesa ortodossa serba

Giovedì, 18 Febbraio 2021 22:08

Sua Eminenza il Metropolita Porfirije di Zagabria e Lubiana è stato eletto 46° Patriarca della Chiesa ortodossa serba dopo la dormizione, a novembre,...

Risultati del Sinodo georgiano: nessun tentativo di rovesciare il Patriarca

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:32

Tbilisi. Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Georgiana si è riunito oggi a Tbilisi sotto la presidenza di Sua Santità Catholicos-Patriarca, Ilia II...

Mappa interattiva parrocchie ortodosse romene in Italia

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:14

Roma − Il Vescovado ortodosso romeno d'Italia ha messo a disposizione dei fedeli una mappa interattiva delle sue parrocchie con un link a ciascun...

Le parrocchie ortodosse ucraine a sostegno dei bambini malati di cancro

Sabato, 13 Febbraio 2021 18:52

Kiev - Ucraina. Nella festa di Presentazione del Signore al Tempio e della Giornata mondiale dei bambini colpiti dal cancro, con la benedizione di Sua...

« »

Prossima festività

Copyright © 2019-2024 Hristos. All Rights Reserved. Designed By Domenico Oliveri.