Cristofobia

Il Cristianesimo sotto attacco – Molti anni fa, in un'edizione della rivista "Newsweek" vi fu in copertina la foto di un'icona copta di Cristo macchiata di sangue [...]. Secondo l'articolo, gli attacchi terroristici contro i cristiani in Africa, Medio Oriente e Asia aumentarono del 309% dal 2003 al 2010.

cristofobia1Molti anni fa, in un'edizione della rivista "Newsweek" vi fu in copertina la foto di un'icona copta di Cristo macchiata di sangue, con il titolo "La guerra ai cristiani". Questo articolo fu il primo degno di nota apparso nei principali media, e si sperava che altre pubblicazioni avrebbero preso atto di questa tendenza in crescita e così poco documentata. Secondo l'articolo, gli attacchi terroristici contro i cristiani in Africa, Medio Oriente e Asia aumentarono del 309% dal 2003 al 2010.

È evidente che in alcuni casi la persecuzione dei cristiani non sia sponsorizzata da uno stato, ma il fatto che i colpevoli vengano raramente perseguiti ha solamente incoraggiato i musulmani radicali a compiere atti di terrore e violenza contro i loro vicini cristiani. Nel caso dell'Egitto, si dice che l'attentato alla Chiesa dei Due Santi ad Alessandria sia stato compiuto dallo stato, ma che le prove furono insabbiate. Il Massacro di Maspero, in cui morirono circa 27 copti e ne rimasero feriti a centinaia, per mano dello stesso esercito egiziano, fu un atto terroristico chiaramente sponsorizzato dallo stato. I telegiornali affermarono in diretta televisiva che i copti stavano attaccando l'esercito e che "tutti gli onorevoli cittadini egiziani dovevano uscire in difesa del loro esercito". Decine di musulmani scesero in strada e diedero la caccia ai copti come se fossero animali!

Chiunque abbracci apertamente la dottrina della Trinità è considerato un bestemmiatore e la pena di morte è obbligatoria. Il fatto che i musulmani ci considerino monoteisti come loro non è affatto vero. Gli islamisti credono che l'insegnamento cristiano della Santissima Trinità sia blasfemo, e che noi cristiani adoriamo tre dei. La nostra visione, secondo cui Cristo è sia Dio che uomo, ed è Uno con il Padre e lo Spirito Santo, è falsamente interpretata dai musulmani come se Dio Padre avesse avuto rapporti con la Santa Vergine, e Cristo fosse nato da questa relazione. Un tale insegnamento sarebbe considerato eretico per qualsiasi vero cristiano, poiché sappiamo che Cristo, in quanto Logos (il Verbo), è da tutta l'eternità Uno con il Padre.

Il fatto che la stampa occidentale pubblicizzò un'epoca di ascesa democratica in Medio Oriente, per via della "primavera araba", dimostra la palese volontà di ignorare il drammatico aumento degli attacchi ai cristiani.

Il ritratto che il nostro governo fa dell'Islam come una religione pacifica, senza esigere che i paesi islamici prendano rapidi provvedimenti a protezione dei loro cittadini cristiani, è un'enorme presa in giro. Il fatto che il nostro paese abbia una tradizione di tolleranza religiosa non ha alcun valore, se continuiamo a inviare miliardi di dollari a paesi che non proteggono le proprie minoranze religiose. È ora di esigere che non venga inviato un solo dollaro in più verso i paesi musulmani, a meno che non vengano tutelati i diritti delle minoranze religiose.

Data tutta questa persecuzione in Medio Oriente, va anche notato che pure il Cristianesimo in Occidente è sotto attacco. La richiesta di noi cristiani di proteggere i bambini non ancora nati, rendendo illegale il massacro degli innocenti nel grembo materno, ci ha fatto guadagnare l'etichetta di essere "di destra" e "dei suprematisti bianchi". Nel frattempo, i nostri Stati Uniti stanno rapidamente seguendo il percorso dell'ex Unione Sovietica, con il marxismo di sinistra in aumento e la libertà di pensiero messa al bando.

Questi sono tempi veramente pericolosi per i cristiani. Uno sguardo ravvicinato e onesto alla guerra in Ucraina e alla storia di quella regione, ci mostrerà che si tratta di una guerra civile. Questa è una tragedia terribile, che ha richiesto l'aggiunta di preghiere per la terra ucraina e per il suo popolo, ad ogni celebrazione della Divina Liturgia. Eppure continuiamo a fornire armi e finanziamenti per una guerra che, alla fine, porterà alla nostra caduta economica, e forse anche a una guerra nucleare.

Come cristiani dobbiamo alzare la voce e far sapere ai nostri politici che ne abbiamo avuto abbastanza. Come cristiani dobbiamo pentirci davanti al Signore e dobbiamo aumentare le nostre preghiere per questo mondo, il quale sembra essere sull'orlo della terza guerra mondiale, una guerra che nessuna nazione vincerà.

 

Con affetto in Cristo,
Egumeno Tryphon.

 

La rubrica in italiano, L'Offerta del mattino, nasce con la benedizione di p. Tryphon
Traduzione libera a cura di Milo (Giovanni) FellettiMilo Felletti.resized128 128Collaboratore — Sono nato nel 1993 a Bologna, città che mi ha visto crescere e dove tuttora risiedo. Nel 2018 ho iniziato a leggere il Nuovo Testamento e al termine di un percorso, durato 15 mesi, sono stato battezzato nella Chiesa ortodossa col nome di Giovanni. per hristos.it

 

timbro hristos 326x327Copyright © 2019 - 2022 Hristos – Tutti i diritti riservati
Fonte: abbottryphon.com/christophobia/

 

 

Potresti essere interessato a...

I due grandi Comandamenti
I due grandi Comandamenti "Ama il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutta la tua mente...” e in secondo luogo, “Ama il prossimo...” – Se portiamo una croce al... 732 views padre Tryphon
Le lamentele
Le lamentele Le lamentele indeboliscono la nostra determinazione – Le lamentele turbano il cuore e ci distraggono dal Sentiero. Le lamentele indeboliscono la nostra determ... 470 views Padre Tryphon
La Barca
La Barca La barca che è la Chiesa – Salpiamo infatti a bordo di una nave pilotata da Cristo stesso, e siamo confortati dalla consapevolezza che questa nave è diretta v... 819 views padre Tryphon
La Domenica delle Palme
La Domenica delle Palme L'entrata trionfale di Cristo a Gerusalemme – Esulta grandemente figlia di Sion, giubila, figlia di Gerusalemme! Ecco, a te viene il tuo re. Egli è giusto e v... 796 views padre Tryphon

Commenti offerti da CComment

Bacheca

Viaggio studio in Montenegro

Giovedì, 10 Marzo 2022 13:47

Uno dei modi migliori per comprendere la cultura e la religiosità di un popolo è quello di conoscere il principale strumento attraverso cui queste vei...

Omelia del Metropolita Onufrij

Martedì, 08 Marzo 2022 19:42

La nostra santa Chiesa ortodossa ucraina ha sempre insegnato, desiderato e predicato l'amore tra le nazioni. Abbiamo auspicato in particolare che ci...

Omelia del Patriarca Kirill nella domenica del perdono

Martedì, 08 Marzo 2022 18:54

Chi sta attaccando l'Ucraina oggi, dove la repressione e lo sterminio delle persone nel Donbass va avanti da otto anni; otto anni di sofferenza e il...

Fermatevi! Nel nome di Dio!

Lunedì, 28 Febbraio 2022 17:40

Il nostro desiderio è di rivolgere un appello a tutti voi: Spegniamo le Tv per un attimo e smettiamo di seguire la propaganda di guerra tramite i mas...

Celebrata la Divina Liturgia presso le reliquie di Sant'Ambrogio di Milano

Martedì, 21 Dicembre 2021 12:34

Questo lunedì è stata celebrata la Divina Liturgia in occorrenza della festa di Sant'Ambrogio secondo il vecchio calendario, presso la Basilica di Sa...

Pyotr Mamonov: “Se solo avessi il tempo per prepararmi!”

Lunedì, 13 Settembre 2021 22:53

Nel film “L'Isola" mi sdraio dentro una bara. È un oggetto austero. Quattro pareti e un coperchio: niente Vangelo, niente icone, niente. Io con che c...

Eletto il nuovo patriarca della Chiesa ortodossa serba

Giovedì, 18 Febbraio 2021 22:08

Sua Eminenza il Metropolita Porfirije di Zagabria e Lubiana è stato eletto 46° Patriarca della Chiesa ortodossa serba dopo la dormizione, a novembre,...

Risultati del Sinodo georgiano: nessun tentativo di rovesciare il Patriarca

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:32

Tbilisi. Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Georgiana si è riunito oggi a Tbilisi sotto la presidenza di Sua Santità Catholicos-Patriarca, Ilia II...

Mappa interattiva parrocchie ortodosse romene in Italia

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:14

Roma − Il Vescovado ortodosso romeno d'Italia ha messo a disposizione dei fedeli una mappa interattiva delle sue parrocchie con un link a ciascun...

Le parrocchie ortodosse ucraine a sostegno dei bambini malati di cancro

Sabato, 13 Febbraio 2021 18:52

Kiev - Ucraina. Nella festa di Presentazione del Signore al Tempio e della Giornata mondiale dei bambini colpiti dal cancro, con la benedizione di Sua...

« »

Prossima festività

Copyright © 2019-2022 Hristos. All Rights Reserved. Designed By Domenico Oliveri.