Sequestrato

Il nostro viaggio quaresimale sequestrato nel cuore del deserto – Sequestrato nel mio monastero, con le porte sbarrate a tutti i pellegrini, mi è stata donata l'opportunità di concentrarmi sul pentimento e sulla mia vita interiore. Questo potrebbe essere il peggiore dei tempi, ma ha il potenziale per essere il migliore.

sequestratoQuesto periodo del Grande digiuno quaresimale, in particolar modo in un momento in cui la maggior parte degli Americani sono confinati nelle loro case, a causa della pandemia, è il momento perfetto per affrontare le nostre abitudini peccaminose e le nostre debolezze; ovvero gli spiriti dell'impazienza, della depressione e così via, perché abbiamo ricevuto in dono molto più tempo da poter dedicare alla preghiera privata.

Piuttosto che concentrarci sulla pandemia che è alle porte, rivolgiamo i nostri cuori verso le cose di Dio. Attraverso la lettura spirituale, e con l'edificazione della tradizione ecclesiastica della 'Chiesa Domestica', possiamo trasformare questa situazione in un momento contemplativo che la maggior parte di noi non ha mai potuto sperimentare, ma che l'anima desidera ardentemente.

Per quanto tragico sia questo periodo di pandemia per la nostra nazione e per il nostro mondo, può esserci un risvolto positivo, se solo lasciamo che i nostri cuori siano aperti alle possibilità. Molti preti mi hanno riferito che questo è stato il viaggio quaresimale più colmo di grazia che abbiano mai sperimentato.

Quanto a me, essendo in quella fascia di età particolarmente pericolosa – ho settantaquattro anni e ho una malattia cardiaca –, è un momento per guardare nel profondo della mia anima e cercare il Signore come mai avevo fatto prima. Sequestrato nel mio monastero, con le porte sbarrate a tutti i pellegrini, mi è stata donata l'opportunità di concentrarmi sul pentimento e sulla mia vita interiore. Questo potrebbe essere il peggiore dei tempi, ma ha il potenziale per essere il migliore.

Nel Salmo 39, versi 13 e 14, leggiamo: «Ascolta la mia preghiera, Signore, porgi l'orecchio al mio grido, non essere sordo alle mie lacrime, perché presso di te io sono forestiero, ospite come tutti i miei padri. Distogli da me il tuo sguardo: che io possa respirare, prima che me ne vada e di me non resti più nulla.»

Con affetto in Cristo,
Egumeno Tryphon

 

La rubrica in italiano, L'Offerta del mattino, nasce con la benedizione di p. Tryphon
Traduzione libera a cura di Milo (Giovanni) FellettiMilo Felletti.resized128 128Collaboratore — Sono nato nel 1993 a Bologna, città che mi ha visto crescere e dove tuttora risiedo. Nel 2018 ho iniziato a leggere il Nuovo Testamento e al termine di un percorso, durato 15 mesi, sono stato battezzato nella Chiesa ortodossa col nome di Giovanni. per hristos.it

 

timbro hristos 326x327Copyright © 2019 - 2021 Hristos – Tutti i diritti riservati
Fonte: blogs.ancientfaith.com/morningoffering/2020/03/sequestered/?fbclid=IwAR3kp3t3cX073d-jDDlpyJNIYy6tG-bFaEZH9KopjYfPxosnmf8FOZOL_CM

 

 

Potresti essere interessato a...

La Santa Theotokos (Madre di Dio)
La Santa Theotokos (Madre di Dio) La venerazione della Santa Vergine nella Chiesa Antica – Al tempo di Gesù, vi era la pratica di riferirsi ai propri cugini come fratelli, pertanto nessuno dei... 246 views padre Tryphon
Cipro come un grande Santuario
Cipro come un grande Santuario   L'Isola di Cipro, oggi oggetto di contesa fra i Greci ortodossi che costituiscono la maggioranza della popolazione e la minoranza turca musulmana, è u... 2683 views George Gharib
L'Incarnazione
L'Incarnazione Dio stesso apparve nella carne – Grazie alla Sua condiscendenza, la salvezza entrò nel mondo, e il potere della morte fu calpestato. La stessa Parola di Dio, ... 236 views padre Tryphon
Covid-19
Covid-19 Ulteriori riflessioni sulla pandemia e sui suoi effetti nella società – L'unica via d'uscita da questo momento difficile [...] è per tutti noi, e specialmente... 280 views padre Tryphon

Commenti offerti da CComment

Bacheca

Pyotr Mamonov: “Se solo avessi il tempo per prepararmi!”

Lunedì, 13 Settembre 2021 22:53

Nel film “L'Isola" mi sdraio dentro una bara. È un oggetto austero. Quattro pareti e un coperchio: niente Vangelo, niente icone, niente. Io con che c...

Eletto il nuovo patriarca della Chiesa ortodossa serba

Giovedì, 18 Febbraio 2021 22:08

Sua Eminenza il Metropolita Porfirije di Zagabria e Lubiana è stato eletto 46° Patriarca della Chiesa ortodossa serba dopo la dormizione, a novembre,...

Risultati del Sinodo georgiano: nessun tentativo di rovesciare il Patriarca

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:32

Tbilisi. Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Georgiana si è riunito oggi a Tbilisi sotto la presidenza di Sua Santità Catholicos-Patriarca, Ilia II...

Mappa interattiva parrocchie ortodosse romene in Italia

Sabato, 13 Febbraio 2021 19:14

Roma − Il Vescovado ortodosso romeno d'Italia ha messo a disposizione dei fedeli una mappa interattiva delle sue parrocchie con un link a ciascun...

Le parrocchie ortodosse ucraine a sostegno dei bambini malati di cancro

Sabato, 13 Febbraio 2021 18:52

Kiev - Ucraina. Nella festa di Presentazione del Signore al Tempio e della Giornata mondiale dei bambini colpiti dal cancro, con la benedizione di Sua...

L'organizzazione giovanile ortodossa

Mercoledì, 10 Febbraio 2021 15:04

La redazione di Hristos è lieta di far conoscere ai nostri lettori una importante organizzazione giovanile dei paesi balcanici, la Confraternita dell...

« »

Prossima festività